Sessuologo Si Sessuologo No

Al giorno d’oggi vi è ancora un gran numero di persone che ha paura o si vergogna di esternare i propri problemi in camera da letto. Parliamo soprattutto delle ragazze, che rispetto agli uomini sono molto più restie nel parlare serenamente della loro vita sessuale.

Tuttavia, quando si hanno dei problemi legati alla sfera sessuale e all’affettività è sempre bene parlarne con un sessuologo.

Le preoccupazioni sessuali spesso sono nascoste, solitamente dopo alcune domande di base, come ad esempio l’età, il sesso…. È necessario individuare delle domande appropriate per capire l’approccio migliore da utilizzare e garantire un trattamento efficace (non possiamo pensare di parlare di sesso con una madre di famiglia nello stesso modo in cui ne parliamo con un’adolescente).

Molte domande sono fondamentali per capire se il problema da affrontare sia di natura strettamente personale o se causi veri e propri ostacoli nelle relazioni.

È inoltre necessario capire se ci sia realmente la consapevolezza del problema da parte del paziente oppure no, se sia stato rimosso o celato da altri disturbi compensatori, come ad esempio la dipendenza alimentare ecc.

I problemi legati alla sfera sessuale sono molteplici, si parte dai più comuni come l’infedeltà o la disfunzione sessuale, per poi arrivare a quelli più particolari come la dipendenza sessuale (Sex Addiction). Il consulto con un sessuologo è assolutamente adatto a persone di ogni orientamento sessuale. Confrontarsi con un sessuologo è importante per acquisire maggior consapevolezza del proprio corpo, dei propri bisogni e dei propri desideri.

È molto utile nei casi in cui si ha difficoltà nel comunicare con il proprio partner o si ha timore di esprimere le proprie preferenze quando si parla di sesso.

Inoltre, l’intervento di un sessuologo può dimostrarsi di grande importanza anche quando si parla di malattie sessualmente trasmissibili: è importante conoscere queste malattie per potersi proteggere adeguatamente da esse. Infatti, nonostante i grandi progressi della ricerca medica degli ultimi anni, siamo ancora molto lontani dal debellare del tutto queste malattie.

Le malattie sessualmente trasmissibili sono tra le infezioni più frequenti e diffuse in tutto il mondo: tra le più comuni troviamo la tricomoniasi, la clamidia, la gonorrea e la sifilide.

Questo genere di malattie colpisce chiunque, ma in particolar modo il sesso femminile e la fascia di età degli adolescenti e giovani adulti. Quando si è in presenza di queste malattie è bene parlarne con un medico.

https://www.spreaker.com/user/10717255/sessuologo-si-sessuologo-no

“Talking about sex with clients”, Rob Weiss

http://www.annamariagiancaspero.it