La Sindrome di Rebecca

La Sindrome di Rebecca e’ la gelosia per il passato sentimentale del partner e il nome deriva proprio dal celebre film di Alfred Hitchcock ” Rebecca la prima moglie”.
Nell’individuo affetto da tale tipo di disturbo si innesca una vera e propria ossessione che si concentra sulle esperienze vissute dal partner nelle relazioni precedenti; egli non tollera che vengano menzionati luoghi ed eventi che appartengono ai legami già vissuti.
La Sindrome di Rebecca si innesca e prende piede ( in alcuni casi anche in forma ossessiva), anche solo a riferimenti minimi o assolutamente casuali.
L’individuo è prevalso da una rabbia tormentosa che pregiudica la qualità della relazione, e il dialogo fra i partner.
Una delle cause principali di questa problematica è identificata in una scarsa ed inappropriata rappresentazione di sé, che induce a ritenersi indegno  dell’amore del partner..
La Sindrome di Rebecca colpisce, spesso le persone fortemente sensibili, e danneggiate nella capacità di sentirsi amabili.
Il rivale del passato viene idealizzato, e sussiste un’idea un sospetto, che il partner sia comunque impegnato a ricordare esperienze affettive precedenti.
Purtroppo la sola rassicurazione da parte del partner non serve a placare il dubbio della fedeltà. L’autostima si mantiene vacillante e “Rebecca”, se non viene contrastata da un buon lavoro clinico, fa sentire la propria presenza!!

 

http://www.annamariagiancaspero.it